mercoledì, agosto 09, 2006

If.

Stavo pensando che Valeria ha dei fianchi larghissimi. Stavo pensando che lì dentro potrebbero entrarci mille teste di mille bimbi. Stavo pensando che è una cosa molto sensuale.
E' che i Muse e il mal di testa mi fanno star male, inconsapevolmente e si. Poi inizio a tremare per il freddo che si blocca dentro le mie ossa, per la luna che si perde dietro le nuvole sapendo di essere bellissima, per gli incisivi di Roberto. Il mondo, improvvisamente, si sente in colpa.
*
Non so proprio cosa scrivere, perchè farlo per me stessa mi blocca il sangue nelle vene, mi squaglia la pelle, mi fa morir il cervello, mi taglia di netto le gambe. Non ho nulla da nascondere e il sapere che dietro non c'è menzogna nè vergogna nè voglia di sembrare un'alta mi fa tentennare. Perchè penso di essere veramente me stessa senza alcun commento, con 11 persone che ogni giorno (da paesi lontani parlanti lingue a me sconosciute) si scassano il culo a veder le mie foto a lato. E, poi, non ho mai bisogno di ringraziare nessuno e vantarmi dei miei scritti.
Se nessuno mi vede, se nessuno sa di me, se rimango chiusa qui... il mondo non mi conosce.
Bella giornata.

Listening to Muse with New Born

Comments: Posta un commento



<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?