venerdì, giugno 30, 2006

L'inizio

Non so come sono finita qui. Io non lo so. Non lo ricordo.
Mi sento un po' impaurita. Ma felice. Ogni volta è come traslocare, cambiar casa, non lasciare nulla dietro di se. Mi piace cambiare blog, ogni santa volta. Splinder mi fa schifo, schifo.
Ho come la sensazione di essere in un mondo straniero. E' tutto in lingua inglese, popolato da gente che scrive solo di politica (ho provato già il motorino di ricerca) e posso leggere milioni di miliardi di persone che hanno altri blog, altre sfere, altre storie, altre vite, altri spazi.
E' assurdo. Ho aperto Google e scritto "blog". Prima frase, primo link.
Di là il cellulare continua a bippare, sicuramente c'è qualche squillo in lista, qualche messaggio (si spera) e da ore giuro di alzarmi da questa sedia. E adesso ci riesco.
'notte

This page is powered by Blogger. Isn't yours?